oceania australia Nuova Zelanda Micronesia Melanesia Polinesia hotel trasporti Informazioni Utili
Oceania
  Informazioni
  Date Utili
  Galleria Fotografica
AUSTRALIA
  Australia
  L'isola Norfolk
Nuova Zelanda
  Nuova Zelanda
  Altre Isole
Micronesia
  Micronesia
  Samoa
  Palau
  Nauru
  Altre Isole
Melanesia
  Melanesia
  Isole Figi
  Nuova Caledonia
  Papua Nuova Guinea
  Isole Salomone
  Le Isole Marshall
  Tuvalu
  Vanuatu
Polinesia
  Polinesia
  Le isole Cook
  La Polinesia francese
  Isole Cocos
  Isole Pitcairn
  Altre Isole
TRASPORTI
  Come arrivare
Info Utili
  Informazioni Utili
  Indirizzi utili
CONTATTI
  informazioni
  info@oceania.it
Oceania informazioni, hotel, vacanze by Vortal City Network
Come arrivare
Boat Australia è raggiungibile da tutte le parti del mondo. Dall'Italia non esiste il volo diretto, considerata la lunga distanza.
 Data la vastità del territorio australiano, gli spostamenti aerei interni rappresentano un ottimo mezzo alternativo, soprattutto per chi non dispone di molto tempo.

 Le maggiori compagnie aeree locali sono il Qantas e la Ansett Australia che garantiscono più voli giornalieri.
 La rete ferroviaria è il mezzo di trasporto più efficiente dello Stato, sia per spostamenti locali che a lunga percorrenza.
 I treni sono veloci e ben attrezzati anche per viaggi notturni.
 Nelle maggiori città non vi sarà difficile trovare taxi, i prezzi delle corse non sono relativamente alti.

Figi
 Non ci sono collegamenti diretti con l'Italia; il Paese è ben collegato con la Nuova Zelanda, l’Australia e gli Stati Uniti.
 Per raggiungere le diverse isole dell'arcipelago vi è un efficiente servizio di traghetti che effettua quotidianamente più collegamenti.
 All'interno di ogni isola l'organizzazione dei trasporti pubblici è ottimale e anche abbastanza economica e vi permetterà di raggiungere tutte le località turistiche.
 Anche i taxi saranno facili da trovare, soprattutto nei centri maggiori, con corse a buon prezzo.

Nuova Zelanda
 Raggiungere il Paese di Nuova Zelanda è molto difficile: arrivare dall'Italia è un impresa e prima di toccare terra devono passare circa 24 ore di volo! Solitamente i voli dall’Italia fanno scalo a Francoforte e poi a Singapore, proseguendo poi, finalmente, per Auckland.
 Gli spostamenti aerei rappresentano un’alternativa economica e veloce per visitare la Nuova Zelanda.
 Le maggiori compagnie aeree locali sono la Air New Zealand e la Ansett New Zealand.
 La rete ferroviaria non copre tutto il territorio; permette comunque di effettuare spostamenti veloci a prezzi inferiori rispetto ad un biglietto dell'autobus.
 Ben organizzato il servizio di autobus che permette di raggiungere la gran parte delle località turistiche; potrete scegliere tra le compagnie nazionali o locali, sicuramente più economiche delle prime.

 Non manca, infine, la possibilità di noleggiare un auto nei maggiori centri.
 Principale punto di arrivo nella Nuova Caledonia è l’Aeroporto Internazionale di Noumea, ben collegato con voli frequenti alla madrepatria e ai principali aeroporti dell’Australia orientale, della Nuova Zelanda e della Papua Nuova Guinea. La Nuova Caledonia ha una buona rete stradale, per cui ci si può spostare tranquillamente con una macchina a noleggio. Le principali isole, tra cui la stupenda Ile des Pins, possono essere raggiunte sia per via aerea che per via

 Principale punto di arrivo alle Salomone è costituito dall’Aeroporto Internazionale di Henderson (che si trova alle porte di Honiara), collegato con voli frequenti ad alcuni scali del Pacifico (Brisbane in Australia, Auckland in Nuova Zelanda e Port Moresby in Papua Nuova Guinea), nei quali bisogna far scalo per raggiungere le isole.
 Da Honiara è possibile prendere un aereo alla volta delle altre principali isole, che si possono raggiungere (ma solo per chi ha tempo ed è disposto all’avventura) anche via mare. Per spostarsi sulle isole è necessario poi noleggiare un’auto o affidarsi ad un taxi locale.

AirplaneIsole Marshall
 Raggiungere le Isole è piuttosto difficile e caro. Ci sono collegamenti con gli Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda.
 Le isole dell'arcipelago sono collegate sia  da voli interni che da un servizio navale, quest'ultimo però non garantisce spostamenti giornalieri regolari.
 Nei centri maggiori delle isole vi sarà facile trovare un taxi, soprattutto quelli che offrono un servizio collettivo, e inoltre i prezzi delle corse sono assai modici.
 Ovviamente avrete la possibilità di noleggiare una macchina, soprattutto nell'isola di Majuro, a buon prezzo anche se non si può dire lo stesso per il costo di un pieno di benzina.

Samoa
 Per spostarvi da un'isola all'altra potrete usufruire di un buon servizio di traghetti.
 Gli autobus sono il mezzo principale per visitare le diverse isole, con l'unica pecca della continua variazione del numero e degli orari delle corse.
LANGUAGES
 
Italiano
English
 
INTERNET
Dominio + Spazio Web illimitato solo 19 euro l'anno
.IT
.INFO
.BIZ
.COM
.NET
.ORG
Tuonome.it - Registrazione domini
LINKS
barcellona
www.barcellona.it
madrid
www.madrid.it
dublino
www.dublino.it
praga
www.praga.net
oceania australia Nuova Zelanda Micronesia Melanesia Polinesia hotel trasporti Informazioni Utili
Development Registration and Hosting by Tuonomegroup.com Copyright © 1999-2006 Vortalcitynetwork.com